RASSEGNA STAMPA/ Milan-Lazio: è il giorno della verità. All-in per Gattuso. Allerta per l'ordine pubblico

RASSEGNA STAMPA/ Milan-Lazio: è il giorno della verità. All-in per Gattuso. Allerta per l’ordine pubblico


E’ arrivato il giorno della resa dei conti: Milan e Lazio dopo quasi due mesi dalla partita di andata, chiusa sullo 0-0, e le scorie del campionato si ritrovano ancora una volta a San Siro: semifinale senza appelli, chi perde è fuori. Per il Milan sarà importante non prendere gol. Con lo 0-0 si andrà ai supplementari. Di seguito, i temi trattati dai principali quotidiani oggi.

GATTUSO RISCHIA TUTTO

Il tecnico del Milan vuole una reazione d’orgoglio dalla sua squadra, per questo motivo prova a mischiare le carte e la grande novità riguarda il sistema di gioco: il 3-4-3. Un modulo già provato, ma solo a partita in corso. La sorpresa si chiama Mattia Caldara, in campo dopo 7 mesi l’ultima volta. Fuori Paquetà, utile a partita in corso. Dentro Castillejo, in questo momento irrinunciabile. Pillola statistica: Gattuso non ha mai perso contro Inzaghi.

IL PUBBLICO RISPONDE PRESENTE: OLTRE 60MILA SPETTATORI

Pubblico delle grandi occasioni a San Siro: previste 64 mila presenze sugli spalti. Il tifo rossonero ha per l’ennesima volta risposto alla grande, dimostrando affetto e fiducia: saranno 60mila i cuori rossoneri a spingere la squadra verso la finale. I laziali saranno circa 4mila: rafforzate le misure di sicurezza nelle zone intorno allo stadio per evitare collisioni tra le due tifoserie.

INZAGHI SI GIOCA LA PANCHINA

Se il destino di Gattuso è ancora incerto, quello di Simone Inzaghi non è da meno. Lunedì a Formello c’è stato un confronto aspro con la squadra: il tecnico della Lazio è consapevole che in caso di fallimento di tutti gli obiettivi, la sua panchina potrebbe saltare a fine stagione. Con la Champions ormai sfumata, la Coppa Italia resta l’unico grande traguardo per chiudere la stagione con un bilancio positivo.

BAKA E KESSIE OSSERVATI SPECIALI: TOLLERANZA ZERO

Come riportano i maggiori quotidiani, Lega e Figc vigileranno sul match di stasera. Dopo le multe comminate, l’augurio è che la vicenda sia chiusa. I protagonisti in campo saranno chiamati ad agire secondo fair play e non saranno tollerati eventuali episodi di razzismo, discriminazione e slealtà, dentro e fuori dal campo. Quindi sotto osservazione sarà anche il comportamento dei tifosi. In caso di cori razzisti, la partita sarà sospesa.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl