Gazidis: “Niente rimpianti, non molliamo proprio adesso”

Ieri, a Milanello, come riporta il Corriere dello Sport, Ivan Gazidis, supportato da Paolo Maldini e Leonardo, ha parlato alla squadra rossonera poco prima dell’allenamento: “Non molliamo, non bisogna avere rimpianti, occorre crederci sino alla fine” – sono le parole decise che l’amministratore delegato rossonero ha voluto sottolineare, prima di affrontare questo rush finale, in cui il Milan sarà impegnato con Bologna, Fiorentina, Frosinone e Spal. I giocatori ora dovranno prendersi le proprie responsabilità. L’obiettivo finale del discorso dell’ex Arsenal era quello di dare una scossa al gruppo, entrando nella testa di ogni singolo giocatore, per trasformarlo in una sorta di leone per le ultime quattro gare della stagione. La qualificazione alla Champions è vitale ma non dovesse arrivare, sarà importantissimo e obbligatorio raggiungere il quinto posto in classifica, che vorrebbe dire fase gironi di Europa League, per salvare quanto meno l’onore della maglia. Da ora in poi conta solo vincere, aspettando eventualmente qualche passo falso delle rivali.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy