Il Milan e l'UEFA: squalifica possibile, rinuncia ipotesi remota

Il Milan e l’UEFA: squalifica possibile, rinuncia ipotesi remota


L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport analizza i possibili scenari sul futuro immediato del Milan nei confronti dell’Uefa, con la sentenza della commissione giudicante per i conti del triennio ‘15-’18 che è attesa a breve (entro i primi di giugno).

La prima ipotesi è che l’Uefa punisce il Milan con una squalifica per le prossime coppe e i rossoneri non fanno ricorso al Tas, oppure perdono il ricorso: in ambo i casi sono fuori dall’Europa League 2019-20 a beneficio del Torino. La rinuncia volontaria alle coppe è un’ipotesi remota, rarissima in passato e con conseguenze sia per il club interessato sia per le altre dello stesso campionato. Per regolamento Uefa, infatti, un club qualificato alle coppe non può rinunciare. ed in secondo luogo in nessun modo il Milan ripulirebbe la sua fedina con una mossa del genere, sarebbe anzi controproducente.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy