Montolivo, il modo più triste per lasciarsi: l’ex capitano non gioca da un anno e dieci giorni

Nel Milan 2018/2019 c’è un mistero di nome Riccardo Montolivo: l’edizione odierna del Corriere dello Sport, infatti, evidenzia come il centrocampista rossonero non giochi una partita dalla bellezza di un anno e dieci giorni. Per lasciargliele guardare tutte dalla tribuna o dalla panchina, il Milan l’ha pagato due milioni e mezzo.

L’ex Fiorentina quest’anno è stato convocato diciotto volte in tutto, ma mai nelle ultime sette giornate mai. A dicembre non era considerato in condizioni atletiche adeguate visto che veniva da un infortunio durata, ma da allora in poi nè il Milan nè Gattuso hanno dato motivazioni sull’ostracismo a cui è stato sottoposto l’ex capitano. Il tecnico si è affrettato a dire che con Montolivo non c’erano polemiche o ripicche, nè comportamenti contestati al giocatore. Intanto, però, sette anni di militanza rossoneri sono terminati nel silenzio più totale…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy