Occlusione intestinale, l’ex presidente del Milan Silvio Berlusconi operato al San Raffaele

Come si evince da una nota diramata dal suo entourage, l’ex presidente del Milan Silvio Berlusconi è stato operato per un’occlusione intestinale al San Raffaele di Milano. Il Cavaliere era stato ricoverato dopo aver accusato dolori addominali durante la notte, che inizialmente avevano fatto parlare di una colica renale acuta, salvo poi optare per un’operazione per trattare l’occlusione intestinale da volvolo ileale dovuta ad un intervento di colecistectomia eseguito 40 anni fa. L’intervento è riuscito, il leader di Forza Italia si trova ora in terapia intensiva e sarà dimesso nei prossimi giorni.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy