PROBABILI FORMAZIONI/ A Firenze torna Bakayoko. Borini in attacco, novità in difesa

PROBABILI FORMAZIONI/ A Firenze torna Bakayoko. Borini in attacco, novità in difesa


A tre giornate dal termine del campionato, a Firenze, il Milan si gioca tanto, probabilmente tutto. Domani, alle 20.30, il fischio d’inizio della gara tra Milan e Fiorentina, sfida valevole per la giornata numero 36 del campionato di Serie A. Il Milan, in seguito al successo contro il Bologna è ancora in corsa per il quarto posto, l’ultimo valido per l’accesso alla prossima Champions League. “Abbiamo tre punti in meno dell’Atalanta, a Firenze vogliamo vincere“, parola di Gattuso.

DIFESA: TORNA IL CAPITANO, MA CON UNA NOVITÀ – Dopo aver scontato la giornata di squalifica in seguito al rosso rimediato a Torino, Romagnoli tornerà tra i rossoneri titolari, al centro della retroguardia. I due terzini saranno Abate e Rodriguez, confermati dopo la prestazione di lunedì sera a San Siro contro il Bologna. Il partner del numero 13 del Milan, però, potrebbe essere Zapata che risulta in vantaggio sul compagno Musacchio. Alla vigilia, infatti, il colombiano – provato quest’oggi tra i titolari – resta il favorito e con ogni probabilità partirà dal primo minuto.

CENTROCAMPO: RIECCO BAKA, C’È CALHA – Protagonista assoluto delle ultime giornate in casa Milan, Bakayoko tornerà tra i titolari dopo l’esclusione della scorsa giornata di campionato. “Tutto archiviato, non porto rancore“, ha dichiarato Gattuso. “Il bene del Milan viene prima di tutto“. Questione risolta dunque, con il francese che agirà in cabina di regia anche a causa dell’infortunio di Biglia, che è partito con i compagni per Firenze, ma non sarà a disposizione del tecnico. A causa dell’emergenza – tra infortuni e la squalifica di Lucas Paquetá – Calhanoglu dovrà arretrare a centrocampo. Il turco ha recuperato in tempi record dal fastidio all’adduttore accusato in occasione della gara tra Milan e Bologna. Il numero 10, con Bakayoko e Franck Kessie comporrà la linea di centrocampo dei rossoneri.

ATTACCO: SUSO-PIATEK-BORINI – Con Calhanoglu arretrato al centro del campo, resta vacante lo slot di esterno offensivo sinistro. Fabio Borini, autore della rete del momentaneo 2-0 contro il Bologna e meritevole di conferma, completerà il tridente offensivo. Piatek sarà l’unico centravanti tra i rossoneri titolari, alla ricerca della rete che manca dalla trasferta di Torino, nella gara contro la Juventus di Allegri. Suso, invece, sarà titolare a destra, sulla scia dell’entusiasmo ritrovato dopo la rete siglata lunedì a San Siro.

Questa la probabile formazione dei rossoneri di mister Gattuso. (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl