PROBABILI FORMAZIONI/ Gattuso cambia ancora: sì al trequartista, ma non con le due punte. Bakayoko o Biglia?

PROBABILI FORMAZIONI/ Gattuso cambia ancora: sì al trequartista, ma non con le due punte. Bakayoko o Biglia?


Gennaro Gattuso – chiamato al dentro fuori – sperimenta ancora: dopo il trequartista con Piatek e Cutrone e il 3-4-3 visto in Coppa Italia con la Lazio, il Milan domani contro il Bologna si schiererà secondo un inedito 4-2-3-1, con Paquetá ad agire dietro la punta. Di fonte a lui l’ex di giornata Sinisa Mihajlovic, il quale – oltre ad avere il dente avvelenato con i rossoneri – vuole chiudere il discorso salvezza. Il tecnico serbo – complici le squalifiche di Mbaye e di Soriano– è anche lui chiamato alla rivoluzione e con ogni probabilità si disporrà a specchio.

PAQUETÁ SÌ, CUTRONE NO

Nonostante a Torino la prova del numero 63 rossonero è stata una delle uniche a salvarsi, Gattuso si riaffiderà nuovamente a Piatek al centro dell’attacco. Quindi sì al trequartista Paquetá, ma no alla doppia punta: sarà 4-2-3-1, con Suso e Calhanoglu – oltre al brasiliano – a servire l’attaccante ex Genoa. In porta – nonostante le incertezze di Torino e le ottime prestazioni fatte vedere da Reina – ancora Donnarumma e – davanti a lui – il quartetto composto da Abate (Conti in ogni caso è convocato), Musacchio, Zapata – che sostituisce lo squalificato Romagnoli – e Rodriguez. L’unico dubbio riguarda la coppia mediana: confermato Kessie, Bakayoko e Biglia si giocano la casella a centrocampo, con l’argentino in vantaggio nei confronti dell’ex Chelsea, che però nelle ultime ore ha recuperato posizioni.

ASSENZE PESANTI PER SINISA, CHE SI REINVENTA

Il tecnico ex Milan dovrà purtroppo fare a meno di due certezze: Mbaye – che sarà rimpiazzato da Calabresi – e Soriano. Dunque – costretto a rimaneggiare – opterà per uno schieramento speculare a quello di Gattuso, con Dzemaili trequartista. Un modulo però che in fase di non possesso può tranquillamente risistemarsi nel tradizionale e più equilibrato 4-3-3. A centrocampo coppia Pulgar-Poli. Saranno poi Orsolini e Sansone – uomini di pregevole qualità – gli esterni offensivi. Davanti Mihajlovic ha l’imbarazzo della scelta: Destro e Santander scalpitano, ma con ogni probabilità sarà Palacio il titolare.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessie, Bakayoko; Suso, Paquetá, Calhanoglu; Piatek. All. Gattuso.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Pulgar, Poli; Orsolini, Dzemaili, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl