Nazionale femminile: trionfo Italia al 95′, Australia ko. Le pagelle delle rossonere

Trionfo della Nazionale italiana contro la grande Australia, sconfitta a tempo scaduto da Barbara Bonansea mattatrice di questa sfida con una splendida doppietta, che regala all’Italia tre punti d’oro per la qualificazione agli ottavi di finale. Una gara ben costruita sin dalle prime battute, ma sono le australiane a portarsi in vantaggio grazie alla bomber Kerr, che prima si vede respingere il calcio di rigore, ma poi sulla ribattuta riesce a superare Giuliani. Nella ripresa entrano Sabatino, Giacinti e Bartoli, mossa vincente: tra due reti in fuorigioco, un rigore evidente e un arbitraggio a tratti di parte, le azzurre ribaltano comunque la sfida e lanciano un chiaro messaggio a questo Mondiale: “L’Italia c’è!

LE PAGELLE ROSSONERE

Giugliano 6,5: precisa e pulita in ogni azione di gioco sbaglia poco nulla. L’Australia è padrona della fase di transizione ma Manuela è eccellente in quella di interdizione.

Bergamaschi 6: non così brillante come al solito. La sua velocità risulta a tratti nulla di fronte allo strapotere delle mezzali australiane. Cala nella ripresa e viene sostituita.

Giacinti 6: ha solo 15 minuti a disposizione ma è lei a conquistarsi il calcio di punizione decisivo nel finale.

Sabatino 6,5: solita grinta, entra, segna ma in fuorigioco. Crea spazi per le ali azzurre, si sacrifica e non da veri punti di riferimento alle avversarie. Contro la Giamaica titolare?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy