RASSEGNA STAMPA/ Boban-Maldini, un amore mai finito

RASSEGNA STAMPA/ Boban-Maldini, un amore mai finito. Leonardo ufficiale al Psg, Giampaolo quasi al Milan


E’ stato un fine settimana all’insegna delle ufficialità, quello che ha coinvolto il Milan, i milanisti e gli ex rossoneri. Certezze ufficiose che sono diventate ufficiali dopo forti segnali di conferma e infiniti giorni di indiscrezioni. Ai numerosi comunicati arrivati nella giornata di ieri presto ne seguiranno altri sopratutto riguardanti l’infinito capitolo allenatore e l’attesissimo mercato rossonero. La corsa del Milan è partita e sembra non destinata a fermarsi.

LA COPPIA CHE SCOPPIA

“Certi amori fanno giri immensi e poi ritornano” cantava Antonello Venditti in Amici mai e questa frase nazional-popolare, in questo senso, è perfetta per definire il rapporto tra Zvonimir Boban e il Milan. Un ritorno gradito sia ai vertici dirigenziali del diavolo che a tutto l’ambiente Milan proprio per la leadership, la competenza e la forte volontà dello Zorro croato di tornare a Milano. Come riporta la Gazzetta dello Sport, infatti, dopo aver ricevuto la telefonata di Maldini, Boban in piena notte si è fiondato nella città meneghina per capire lo stato delle cose. Una scelta immediata e senza fronzoli, un po’ come il rapporto tra l’ex capitano rossonero e il trequartista croato vero, deciso e contornato da una forte stima reciproca. I due sono al lavoro strettamente a contatto l’uno con l’altro, sia in ambito mercato che societario, con un forte obiettivo comune: riportare il Milan dove merita.

CHI PARTE E CHI ARRIVA

Con le ufficialità del vertice dirigenziale e quella imminente dell’allenatore, il mercato del Milan è entrato decisamente nel vivo. Una campagna acquisti che ha già registrato un colpo importante ovvero l’arrivo di Rade Krunic dall’Empoli. Una trattativa nata e condotta in sordina, dopo un intenso lavoro di scouting e di estenuanti trattative ma sopratutto grazie ad una precisa programmazione. In questo senso è ravvisabile quella che sarà la filosofia del Milan in questa sessione di mercato: azioni repentine e decise frutto di grandi ragionamenti. I prossimi obiettivi del Milan, in tal merito, sono quindi precisi e programmati. Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, il diavolo segue con forte attenzione Manolas e Lovren, centrali di alto livello per cui le richieste sono comunque sopportabili dal budget rossonero. Obiettivi nati e seguiti dopo la grande difficoltà per arrivare ad Andersen, seguito con forza dall’Arsenal ma sopratutto dopo gli addii di Zapata e Abate. A centrocampo invece, dopo Krunic, il Milan segue con attenzione Veretout, per cui è già stata raggiunta un’intesa di massima, ma sopratutto Lucas Torreira, pupillo di Giampaolo in uscita dall’Arsenal. In attacco infine la situazione è ancora ferma ma fermento e interesse gravitano intorno a Patrick Cutrone, enfant prodige rossonero seguito con attenzione da diversi club italiani e esteri.

SITUAZIONE GIAMPAOLO, CI SIAMO

Incredibile ma vero, la telenovela Giampaolo-Milan potrebbe essere giunta finalmente al termine. Un capitolo infinito, nato ormai più di due settimane fa e alimentato da costanti voci di conferme e smentite. Ieri, tuttavia, la situazione sembra essersi finalmente sbloccata con l’ufficializzazione della risoluzione del contratto tra l’allenatore abruzzese e la Sampdoria. Un passo importante che permetterà al Milan di ufficializzare a breve (presumibilmente Lunedì) l’ingaggio di Giampaolo come nuovo tecnico. L’ex allenatore Doriano andrà a firmare un biennale a due milioni a stagione e sarà pronto, già dalla prossima settimana , a disegnare e comporre quello che sarà il suo Milan.

LEONARDO-PSG, CAPITOLO TERZO

Dopo un primo capitolo da giocatore ed un secondo da dirigente ora arriva il terzo sequel che lo vedrà ritornare, ancora una volta, dietro una scrivania. In una giornata importante a livello di ufficializzazioni in casa rossonera arriva una conferma anche per un ex rossonero, Leonardo che nella giornata di ieri è diventato ufficialmente il nuovo direttore sportivo parigino. Un ritorno accolto con entusiasmo sia dallo stesso manager brasiliano che dalla proprietà qatariota che ha voluto fortemente l’arrivo del competente dirigente carioca. Leonardo arriverà a Parigi con un compito immediato: mettere ordine. Il nuovo direttore sportivo, infatti, sarà chiamato a risolvere i contrasti nello spogliatoio parigino, a riorganizzare i vertici dirigenziali e a riorganizzare un mercato che inevitabilmente sarà chiamato a grandi colpi. Un compito arduo che, tuttavia. Leonardo è pronto a rispettare.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl