Assalto al Milan dal Qatar: la ricostruzione

Assalto al Milan dal Qatar: la ricostruzione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Paul Singer Elliott Milan

L’indiscrezione lanciata dall’agenzia di stampa Adnkronos racconta di un interesse sempre più concreto dal Qatar per il club rossonero. Si tratterebbe, si apprende, non di un semplice sondaggio: sarebbe infatti iniziata la discussione tra le parti in un primo incontro tra i rappresentanti del fondo e quelli della società del Milan. L’incontro si sarebbe tenuto a Milano, con una possibile replica nella giornata di ieri. Adnkronos conferma dunque un forte interesse dei qatarioti per il club meneghino. All-i sul Milan, con la stessa società che ha preferito non rilasciare commenti in merito alla trattativa in corso.

LA VOLONTÀ DI ELLIOTT – Fonti molto vicine ad Elliott – fondo proprietario del Milan – hanno confermato e ribadito che la posizione del gruppo guidato da Gordon Singer è sempre la stessa. Elliott ha come obiettivo quello di riportare il Milan dove merita, al vertice del calcio europeo. Il progetto, inoltre, ha una strategia ben precisa, con ogni passo pianificato e analizzato nei dettagli. Il progetto proseguirà, con un piano triennale, ambizioso e volto a valorizzare il marchio Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy