Milan Femminile - Ganz: "Ragazze molto determinate, fare gruppo e gioco sono le chiavi, obiettivo..."

Milan Femminile – Ganz: “Ragazze molto determinate, fare gruppo e gioco sono le chiavi, obiettivo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Maurizio Ganz è il nuovo allenatore del Milan Femminile. Per lui contratto di due anni con scadenza al 30 giugno 2021. Oggi a Casa Milan è stato presentato e si è sentito subito a proprio agio, tra ricordi e un cammino da ripetere con la maglia del Milan questa volta in figura di tecnico: “Ringrazio il Milan per aver pensato a me. Sono orgoglioso di essere qua oggi e della mia carriera passata. Con la maglia del Milan ho vinto tanto e andare via da giocatore e tornare come tecnico mi rende orgoglioso“.

Il DNA di Maurizio Ganz non è cambiato come le sue ragazze: “Le ho viste molto determinate, le vedo pronte a tutto“. Fondamentale saràFare gruppo, ho già in mente uno stile di gioco. Importante andare tutti dalla stessa parte“. Anche le altre squadre di sono rinforzate, ma “Il campionato sarà equilibrato“.

È stato molto chiaro anche sul calcio femminileIl Mondiale ha dato una scossa al calcio femminile italiano. I tifosi ci hanno dato una grande mano e spero continuino così. Le ragazze ci hanno fatto divertire e hanno dimostrato tanto. Bisogna ringraziarle“.

L’obiettivo di Maurizio Ganz è chiaro: “Arriveranno altre cinque giocatrici importanti. Dobbiamo partire da zero ma la nostra squadra è competitiva. Per far venire gente allo stadio a vederci dobbiamo farli divertire” – è stato accostato a Marco Giampaolo, con il cosidetto “bel gioco”, la squadra dovrà dare molto sia in fase di copertura che di transizione, con un calcio fluido. “Lo scorso anno tante giocatrici non hanno avuto modo di giocare, ora, tutte saranno utilizzate nel migliore dei modi, saprò valorizzarle tecnicamente” – un pensiero proprio alle parole del tecnico rossonero della prima squadra maschile.

Importante non è il modulo, ma l’atteggiamento che le ragazze di Maurizio Ganz metteranno in campo. È l’unica cosa che conta per vincere ogni partita. “L’obiettivo è vincere tutto, ma prima di tutto dare un’identità alla squadra” – sulla panchina rossonera, al suo fianco, è stato presentato anche Davide Cordone.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy