News Milan - Atalanta-San Siro: ok anche del Diavolo, si infiamma la Curva Sud

News Milan – Atalanta-San Siro: ok anche del Diavolo, si infiamma la Curva Sud


Causa i lavori svolti per il nuovo stadio di Bergamo, l’Atalanta stava cercando una casa momentanea per ospitare le sue partite di Champions League. L’Inter e il sindaco Giuseppe Sala avevano dato il loro assenso, mancava la risposta del Milan, che pensava “all’umore dei suoi tifosi“, visto che San Siro è la loro casa e dopo che la loro squadra ha mancato di un punto la qualificazione alla Champions League e successivamente, causa l’UEFA, hanno dovuto sopportare l’idea di restare senza coppe europee, accettare anche questa idea non sarebbe stata di buon gusto.

ATALANTA-SAN SIRO SI

Ieri, come riporta la Gazzetta dello Sport, i rossoneri attraverso il proprio sito ufficiale hanno dato il definitivo ok. L’Atalanta giocherà dunque la Champions League al Meazza, che per la Dea è un evento storico. La decisione del Milan è comunque di carattere nobile, nel rispetto di determinati valori, che al giorno d’oggi mancano in ogni tipo di argomento, anche extracalcistico. “Crediamo che questa opportunità sia un beneficio non solo per l’Atalanta ma anche per tutto il calcio italiano, perché ispirata da diversi valori come l’ospitalità, il fair play e il rispetto” e il Papu Gomez, capitano della Dea aggiunge: “Non giocare la Champions nel nostro stadio fa strano. Voglio ringraziare, anche a nome dei miei compagni, Inter e Milan per averci accolto nel loro stadio. San Siro è storia e noi daremo tutto pur di non farla rimpiangere” – la stessa accoglienza che diede proprio il club bergamasco al Diavolo il 29 aprile 1990, quando si disputò Milan-Bari, causa gli ultimi ritocchi a San Siro.

DOPO LA NORD ANCHE LA SUD SI INFURIA

Non sono dello stesso avviso le curve milanesi. Dopo lo sfogo sulla propria pagina Facebook della curva nerazzurra, segue a ruota anche quella milanista, che apprezza gli ideali della società ma come l’Inter, non avrebbe intenzione di vedere il popolo orobico spostarsi a Milano, rivale storico come del resto lo è per il Serpente nerazzurro. La Sud rossonera si rivolge soprattutto a Percassi: “Lo sa cos’è San Siro? No che non lo sa, perché altrimenti non si sarebbe mai permesso di mettere in imbarazzo il Milan con questa richiesta che offende tutti i sostenitori rossoneri, costretti a sopportare anche l’affronto di vedere giocare nel nostro stadio, la squadra che è in Champions League a spese nostre” – e aggiunge qualche battuta sul Milan: “San Siro è casa nostra. Il Gate 14 è la porta di ingresso per casa nostra e nessuno invita ospiti indesiderati tra le proprie mura“. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, i tifosi dell’Atalanta si sistemerebbero lontano dalla Curva Sud rossonera.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl