News Milan - Il piano di Gazidis: aumento dei ricavi e rientro nei parametri del FFP

News Milan – Il piano di Gazidis: aumento dei ricavi e rientro nei parametri del FFP

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Gazidis

Un’estate particolare per il Milan. Come è stato più volte ricordato, i rossoneri sono sotto la lente d’ingrandimento dell’UEFA per rientrare il prima possibile nei parametri del Fair Play Finanziario. Il compito dell’ad Gazidis è quello di far quadrare i conti e risanare la situazione bilancio che sta attanagliando gli ultimi anni rossoneri.

L’esclusione dall’Europa League, seppur dolorosa, potrà aiutare Gazidis nei rapporti con l’UEFA per ottenere un Settlement Agreement ed uscire dal FFP. Oltre a questo dovranno essere aumentati i ricavi, cercando di fare qualche plusvalenza e scegliendo profili giovani e poco costosi per far crescere i prossimi talenti direttamente in casa. Un’altra priorità del Milan è abbassare il tetto ingaggi, cercando di non esagerare con gli stipendi e mantenersi nella norma.

Per quanto riguarda le cessioni, pare abbandonata l’idea di dire addio a Donnarumma, almeno per questa sessione. Si monitorano invece le situazioni Kessié, Suso e Biglia. I primi infatti porterebbero un’importante plusvalenze mentre con l’argentino ci si libererebbe di un esubero ingombrante.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy