News Milan - Le parole di Piatek a Milan TV

News Milan – Le parole di Piatek a Milan TV

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In un’intervista rilasciata a Milan TV, Krzysztof Piatek ha dichiarato:

Sulla preparazione: “Sta andando bene. Speriamo che questa stagione vada meglio della scorsa. Stiamo lavorando bene, giocheremo con il Benfica domenica e spero che faremo una grande partita”.

Sugli allenamenti: “Siamo tutti concentrati sulla tattica e sul sistema di gioco che il mister vuole adottare”.

Su Giampaolo: “E’ molto professionale, c’è molta tattica nei suoi allenamenti. Ci spiega bene le sue idee di gioco ed è veramente un grande professionista. Vuole un gioco veloce a  uno o due tocchi massimo. Ha bene in mente come farci giocare e spero in una grande stagione”.

Sul suo carattere: “In tanti mi dicono che in campo sono troppo simile a Robocop, come mi ha definito Gattuso, ma sono solo molto concentrato, penso solo a giocare e quindi ho quella espressione. Sono un ragazzo normale e anche divertente”.

Sulla maglia numero 9: “Per me è un privilegio indossarla. Voglio far vedere le mie qualità, come ho fatto la scorsa stagione e spero di segnare molto”.

Sul modulo preferito: “Posso giocare a uno o a due punte senza problemi. Spero di giocare un calcio più veloce e di avere tanto spazio”.

Sulla sua esultanza dopo i gol: “La mia esultanza è un po’ un talismano. Mi piace farla quando segno. I tifosi la adorano e io sono molto felice di questo”.

Sui tifosi: “Mi ha sorpreso molto vedere così tanti tifosi polacchi, erano venuti a Kansas City da Chicago, otto ore di macchina fino a Kansas City, è fantastico”.

Sulla nuova stagione: “Adesso per me è importante lavorare bene nel pre-campionato, voglio sempre migliorare e spero in questa stagione di fare ancora meglio della scorsa”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy