Calciomercato Milan - Il Diavolo mette le mani sul "Kakà di Germania"

Calciomercato Milan – Il Diavolo mette le mani sul “Kakà di Germania”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante il mercato del Milan sembri vivere una fase di stallo, in attesa di realizzare una cessione che permetta poi ai rossoneri di piazzare l’affondo per l’obiettivo numero uno Correa, la dirigenza milanista sta lavorando anche per il futuro.

Uno dei nomi finiti nella lista del club di via Aldo Rossi per il futuro è quello di Florian Neuhaus, centrocampista tedesco classe 1997 in forza al Borussia Moenchengladbach, che in patria ha già scomodato paragoni importanti, da Kakà a Matthaeus.

Christian Nerlinger, procuratore del giocatore, ha già incontrato la dirigenza rossonera per discutere dell’eventuale trasferimento del suo assistito a Milano, non per l’immediato, ma per la stagione 2020/2021, salvo colpi di scena.

Neurhaus – 3 gol e 10 assist in 33 presenze nell’ultima edizione della Bundesliga – piace molto al direttore tecnico rossonero Paolo Maldini. La strategia è già definita: il calciatore va in scadenza nel 2021 ed il Milan sta lavorando affinchè lo stesso, lusingato dalle avances rossonere, rifiuti ogni tipo di prolungamento con i tedeschi. Così facendo il suo valore sul mercato nella prossima sessione estiva, ad un solo anno dalla scadenza, si abbasserebbe sensibilmente.

Il Milan – come riferisce La Gazzetta dello Sport – sta cercando di accelerare i tempi (a settembre è previsto un nuovo incontro) per evitare che, come sovente accade per i nuovi talenti sbocciati dalla Bundes, arrivi per prima la lunga mano del Bayern Monaco.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy