Calciomercato Milan, il punto sugli esuberi in uscita

Calciomercato Milan – Quattro addii per finanziare una sola grande entrata

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il calciomercato del Milan è ad un punto di svolta: dopo aver piazzato 5 colpi tra difesa, centrocampo ed attacco ora si può concentrare sullo sgombero degli esuberi. Questa esigenza non arriva solamente per liberarsi dei giocatori fuori progetto ma sopratutto per finanziare l’ultimo grande colpo: Angel Correa. Tra i giocatori in uscita, ricordiamo, ci sono Diego Laxalt, Andrè Silva, Franck Kessie e Samu Castillejo.

Per l’uruguaiano la situazione sembra già definita. Il Parma del d.s Faggiano, infatti, si è fatto in avanti con un offerta di prestito con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni. Un’offerta soddisfacente che probabilmente porterà in porto l’operazione. Per Franck Kessie invece la situazione si fa più complicata. La chiusura del mercato in Premier, difatti, chiude la porta delle pretendenti dell’ivoriano che sembra quindi inevitabilmente destinato a rimanere. Andrè Silva, dopo il rifiuto del Monaco, è sempre sul piede di partenza con Mendes che è alla ricerca di una pretendente per il giocatore.

Per chiudere, invece, Samu Castillejo è in una situazione di stallo. L’arrivo ipotetico di Correa, infatti, gli chiuderebbe le porte in attacco ma nella tournèe ha ben impressionato. Se Maldini riuscirà a trovare pretendenti in Liga partirà, altrimenti resterà felicemente al Milan.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy