Calciomercato Milan, il nodo Andrè Silva deve essere sbloccato

Calciomercato Milan – Il nodo Andrè Silva deve essere sbloccato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

I tempi sono stati troppo lunghi e ora che ci stiamo avvicinando alla fine del calciomercato se ne stanno rendendo conto sia il Milan che lo stesso giocatore. La situazione Andrè Silva deve essere sbloccata, inevitabilmente e senza scuse. Il giocatore è fuori dal progetto rossonero e lo stesso attaccante è alla ricerca di un riscatto personale che il Milan, in questo momento, non può offrirgli. Nonostante la difficoltà di trovare un acquirente il giocatore si sta dimostrando un professionista esemplare: si allena regolarmente e intensamente ma sopratutto non si è opposto ad una cessione.

Se la situazione per Andrè Silva non si è ancora sbloccata è causata dal fatto che l’offerta adeguata non è ancora arrivata. Il Milan, in questo senso, si accontenterebbe di 25-30 milioni pur di lasciare partire il giovane attaccante portoghese ma l’agente Mendes non è ancora riuscito a trovare un’offerta simile. Questa partenza, tuttavia, è necessaria per tre ragioni: per il desiderio di riscatto del giocatore, per il bilancio rossonero ma soprattutto per il sogno Correa.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy