La grande occasione di Hakan Calhanoglu nel Milan

La grande occasione


A volte nella sfortuna si possono trovare nuove opportunità. Lo insegna la storia, lo insegna il passato e lo insegna anche il calcio. Nel mondo del pallone sono tanti i precedenti in cui a seguito di una sconfitta, un infortunio o altre situazioni sfavorevoli, alcune squadre sono riuscite a cogliere nuove opportunità o a trovare la quadratura vincente. Un po’ come per Cristoforo Colombo che scoprì l’America per sbaglio, il Milan potrebbe trovare dopo l’infortunio di Biglia, il nuovo ruolo di Hakan Calhanoglu. Il giocatore turco, sin qui, ha bollato la sua esperienza rossonera come incompiuta e mediocre. Calhanoglu è stato un esterno d’attacco dozzinale e una mezzala ordinaria che non è riuscita mai a mostrare a pieno le sue potenzialità.

Il turco ha però una componente importante e fondamentale: il talento. Un dono importante che Giampaolo ha sottolineato come imprescindibile per la sua squadra. La grande qualità dei suoi piedi si abbina ad un ottima visione di gioco e ad un importante duttilità che lo potrebbe e dovrebbe collocare in regia. Il recente infortunio di Biglia, lieve ma decisivo nel forfait per Udine, infatti lo collocherà in cabina di regia alla Dacia Arena. In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, circa un mese fa, il turco si era detto intrigato della possibilità di essere provato regista. Ora avrà la sua occasione. La scarsa condizione di Bennacer e l’assenza di altri registi, infatti, porterà il 10 ad agire in una posizione di controllo e gestione della squadra.

Hakan è già stato provato in quella posizione: a Cardiff contro il Manchester United e a Cesena contro i bianconeri. Gli spunti sono stati interessanti e le risposte altrettanto, ragione per cui questa scelta non è stata del tutto obbligata ma anche una sorta di “occasione” non preventivata. Rispolverando paragoni scomodi e pesanti, Giampaolo potrebbe come Mazzone a Brescia, trasformare un trequartista in centrocampista centrale e Hakan seguire le orme di un certo Andrea Pirlo. Prospettive scomode, sentenze pesanti ma il cammino e il passaggio tattico sarebbe più o meno quello. In questi casi si potrebbe dire: se Hakan facesse il 10% di quello fatto dalla leggenda bresciana, il Milan risolverebbe molti dei suoi problemi. Questo è l’augurio a cui si avrà una riposta domani sera alle 18.00. La grande occasione di Calhanoglu sta arrivando.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl