Milan Femminile - Maurizio Ganz prepara il Diavolo, il programma e dettagli

Milan Femminile – Maurizio Ganz prepara il Diavolo, il programma e dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tre vittorie su quattro: è questo l’avvio delle prime uscite stagionali del nuovo Milan di Maurizio Ganz, che pochi giorni fa ha liquidato al Vismara il Cittadella, grazie alla prima rete all’esordio di Lady Andrade e finalmente a Deborah Salvatori Rinaldi, giunta in rossonero per scacciare i pensieri sulla ex bomber Daniela Sabatino, che l’anno scorso, insieme a Valentina Giacinti è stata il simbolo dell’ex Diavolo di Carolina Morace.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

I prossimi due e ultimi impegni, prima della trasferta di Roma, più precisamente allo stadio Tre Fontane, dovranno dare chiare risposte a Maurizio Ganz, pur non contando su parte della formazione titolare, impegnata nelle rispettive Nazionali. Il Milan Femminile sarà ospite a Cantù sabato 31 agosto, alle ore 18:30 contro il Como. Dopodiché a Sedriano il 7 settembre, Lady Andrade e compagne sfideranno il Napoli: fischio di inizio ore 18:00.

VERSO COMO – MILAN

Maurizio Ganz sarebbe pronto a schierare la stessa formazione di qualche giorno fa vista al Vismara. In porta Piazza; in difesa fiducia a Rizza, che ha accelerato la sua crescita mentale e fisica nel giro di un anno e starebbe sempre più convincendo il tecnico ex Ancona, dall’altra parte Manieri; centrali difensive Hovland e Vitale; Capelli potrebbe agire da regista nel 4-1-4-1, davanti a Marta Carissimi , Bellucci, Lady Andrade e Lidija Kulis; unica punta Salvatori Rinaldi, che cerca continuità, dopo l’ottima prova vista contro il Cittadella.

Assenti Korenciova, Heroum, Tucceri, Fusetti, Mendes, Conc, Zigic, Bergamaschi e Valentina Giacinti.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy