News Milan - Indietro tutta: Giampaolo studia il cambio di rotta

News Milan – Indietro tutta: Giampaolo studia il cambio di rotta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Giampaolo

Qualcosa evidentemente non ha funzionato. La gara di Udine ha lanciato qualche campanello d’allarme che Giampaolo dovrà risolvere al più presto, in attesa delle prossime sentenze in campionato. Un’involuzione tattica e fisica che ha smascherato il Milan, dopo un pre campionato a luci ed ombre. In 98 minuti, ricorda l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan non è stato in grado di produrre un solo tiro nello specchio della porta. Un dato certamente allarmante, con il tecnico rossonero che dovrà prontamente studiare una soluzione, per tornare o meglio cominciare a vincere, raccogliendo punti nella gara interna contro il Brescia e nella seconda trasferta stagionale contro il Verona.

Un mister oggettivo, concentrato e che guarda al futuro. Al vertice del suo taccuino di appunti, i movimenti dei tre giocatori offensivi da rivedere: “Non mi sono piaciuti” ha detto mister Giampaolo. “Magari chiedo loro di recitare in un ruolo ma hanno altre caratteristiche“. Parole che sanno di marcia indietro, di ritorno (forse) al passato, ad un equilibrio ed una struttura della squadra diverse. Piatek ancora a secco, in difficoltà nella collaborazione con il collega di reparto Castillejo e spesso a vuoto negli spazi. Il pistolero ha toccato solo 18 palloni, troppo pochi per il numero 9 e il bomber della squadra. Una compagine da allineare, un cantiere ancora aperto in attesa dei prossimi verdetti di campionato. Tutti da scrivere.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy