News Milan - L'ex dirigente Ariedo Braida dice addio al Barcellona. Nuova sfida per lui?

News Milan – L’ex dirigente Ariedo Braida dice addio al Barcellona. Nuova sfida per lui?


Lo storico dirigente rossonero Ariedo Braida lascerà il Barcellona nelle prossime settimane dove attualmente ricopre il ruolo di consulente di mercato. L’avvocato del club catalano, Juan de Dios Crespo, è stato visto in sede proprio per la risoluzione del contratto dell’italiano. Braida aveva firmato come consulente per il Barcellona nel 2015, dopo una breve parentesi alla Sampdoria, e nel giugno 2016 aveva rinnovato per altre cinque stagioni, fino al 2021.

Ex attaccante non di primissimo livello, Braida ha esordito come dirigente al Monza nel 1981, prima di passare all’Udinese. Nel 1986, con l’avvento di Silvio Berlusconi, ha dato il via al suo sodalizio trionfale con i rossoneri nell’inedito ruolo di direttore generale, carica mantenuta fino al 2002 quando è tornato a rivestire i gradi di direttore sportivo. L’avventura di Braida a Milano si è conclusa quando Berlusconi ha abdicato in favore della figlia Barbara. Dopo una brevissima parentesi a Genova – sponda Samp – l’avventura catalana, destinata a concludersi a breve. All’orizzonte, ora, possibile una nuova sfida. Che ci sia il ritorno di fiamma con il Milan?

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy