Trattativa per Correa quasi saltata, si pensa a Brahim Diaz

Trattativa per Correa quasi saltata, si pensa a Brahim Diaz

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La fine del calciomercato è alle porte. Al gong mancano solamente 48 ore e il Milan non è ancora riuscito a chiudere l’affare in entrata, ovvero il tanto atteso colpo in attacco da affiancare a Piatek e Suso. Ormai la telenovela Correa parrebbe, secondo la Gazzetta dello Sport, in via di fumata nera, anche se Boban e Maldini ci proveranno sino all’ultimo a convincere l’Atletico Madrid ad accettare l’ultima offerta rossonera (35 milioni più bonus), visto ad ogni modo l’accordo già trovato con il giocatore argentino da diverso tempo. In più occorre monetizzare in uscita, su tutti André Silva, valutato dal club di Via Aldo Rossi almeno 20 milioni di euro. Il problema relativo al portoghese è che nessuno sborserebbe tale cifra, ma si punterebbe al prestito, come i casi di Sporting Lisbona, Benfica e Valencia. La situazione parrebbe sempre più complicata e il rischio di ritrovarsi il portoghese in rosa tra due giorni sarebbe elevato.

BRAHIM DIAZ COLPO DI CODA?

Intanto, il Diavolo, secondo la Gazzetta dello Sport, starebbe seguendo con enorme interesse Brahim Diaz, trequartista, ma anche seconda punta ed esterno d’attacco del Real Madrid, prelevato dal Manchester City per un cifra pari a 17 milioni di euro. Il tempo stringe, il duo dirigenziale rossonero deve prendere una decisione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy