Belotti: “A fine primo tempo ci siamo guardati negli occhi e ci siamo sfogati, ci rodeva perdere”

Andrea Belotti, capitano del Torino ha parlato così a fine partita ai microfoni di Sky: “Nel primo tempo non siamo partiti bene lasciando il pallino del gioco al Milan. A fine primo tempo è successo qualcosa, nell’intervallo ci siamo guardati in faccia e ci siamo sfogati, ci rodeva perdere e abbiamo iniziato a crederci tutti. Dopo 2 sconfitte non volevamo perdere la terza partita in casa. Anche grazie ai tifosi siamo riusciti a ribaltare la partita. Il mio primo gol ci ha dato ancora di più la scossa per vincere la partita. La rovesciata del secondo gol è stata istintiva. Tutte le partite per noi sono esami. Dobbiamo migliorare e fare sempre qualcosa in più. Per ora non bisogna guardare più di tanto la classifica. Questa partita ci servirà di spunto per migliorare. Da ogni match dobbiamo tirare fuori il meglio”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy