Belotti affonda il Milan, Piatek non basta

Belotti affonda il Milan, Piatek non basta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan ha perso anche la gara di ieri sera contro il Torino. Non basta il Pistolero, Belotti pareggia e regala la gioia ai suoi con una doppietta d’oro. Il Milan si spegne e Belotti lo ribalta, con la squadra rossonera in affanno per quattro minuti, sufficienti allo scossone granata. I rossoneri giocano bene e vanno in vantaggio con un rigore di Piatek nel primo tempo, ma poi nella ripresa qualcosa va storto e Giampaolo e i suoi perdono il controllo della gara. Prova insufficiente per un Milan che non trova la vittoria del riscatto.

La miglior gara giocata dall’inizio della stagione, una sconfitta probabilmente immeritata che condanno il Milan sul fondo, in crisi di risultati. Quattro gol nelle ultime due, uno solo realizzato (su rigore) e zero punti nelle ultime due. Giampaolo deve invertire la rotta, consapevole dei limiti, ma anche delle basi da cui ripartire. Leao su tutti, passando per Hernandez e Bennacer maestro del gioco e degli spunti offensivi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy