Bennacer: "Biglia? Vorrei imparare da lui. Il derby è un grande test"

Bennacer: “Biglia? Vorrei imparare da lui. Il derby è un grande test”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ismael Bennacer non ha ancora mostrato tutto il suo potenziale in rossonero, nonostante la maglia da titolare contro il Brescia a San Siro. I tifosi del Milan sperano di poter apprezzare presto le qualità del giovane centrocampista, eletto miglior giocatore dell’ultima Coppa d’Africa, vinta con la sua Algeria. Di seguito le sue dichiarazioni, raccolte in esclusiva da Sky Sport.

Sull’arrivo al Milan: “È stato tutto velocissimo ho già lavorato con i compagni e l’allenatore: stiamo lavorando e stiamo crescendo. Sono contento, è una grande sfida per me. Non ci sono rimasto male per la panchina di Verona, è normale. Io sono a disposizione: sono un giocatore nuovo e devo lavorare. Biglia è tornato, è un grande giocatore e devo imparare tanto da lui. Così è il calcio”.

Su Biglia“Ha tanta esperienza, ha 33 anni e sa cosa deve fare sul campo quando abbiamo la palla e quando non l’abbiamo. È sempre concentrato fino alla fine. Non siamo uguali e questo è un bene perché posso imparare quello che ha lui e che io non ho”.

Sul derby: “Tutti in partita dobbiamo pensare uguale, il derby per i nostri tifosi è più importante magari, ma per noi è una gara da tre punti. Milan-Inter è una partita che tutti i calciatori vorrebbero giocare. Non si può dire che c’è una squadra più forte dell’altra, vediamo sul campo. Dobbiamo vincere perché questa partita è il primo grande test, l’Inter è una grande squadra e vediamo sabato cosa faremo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy