Bonucci: “Io capitano della Juventus? Mi vengono i brividi. E’ sempre un onore”

Leonardo Bonucci, capitano del Milan nella stagione 17/18, è tornato alla Juventus dopo solo un anno in rossonero. Complice anche l’infortunio di Chiellini, da quest’anno con la Juve potrà anche indossare la fascia di capitano. Proprio della fascia e dell’emozione di indossarla, ne ha parlato a JTV: “Fascia di capitano? Sì, è sempre emozionante, è sempre un onore se mi fermo un attimo e penso a quando avevo 10 anni, che indossavo la maglia con le stelle gialle sulle spalle, per la finale del ’96. E pensare oggi di essere il Capitano della Juventus in quella stessa competizione, mi vengono i brividi. Però allo stesso tempo so che ho degli obblighi, devo essere d’esempio, devo aiutare i miei compagni, loro sicuramente mi daranno sempre qualcosa in più come io cercherò di dare a loro“.

Questa sera, la Juventus ha affrontato l’Atletico Madrid, nella prima gara del girone di Champions. I padroni di casa hanno rimontato il vantaggio della squadra di Sarri e la gara si è chiusa con il risultato di 2-2.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy