Che traffico a sinistra: è sfida tra Calhanoglu, Paquetà e Bonaventura

A sinistra, il Milan accoglie il termine “abbondanza”. Sulle zolle mancine del centrocampo dei rossoneri non c’è mai stato tanto affollamento come in questo avvio di stagione di Serie A: domani al Bentegodi, per la gara in trasferta contro il Verona, Calhanoglu, Paquetà e Bonaventura si giocheranno una maglia da titolare ed è più che probabile che il triplice duello possa ripetersi a lungo nel corso della stagione. Il possibile ritorno al 4-3-3 scelto dal tecnico Giampaolo, inoltre, non scioglierà la questione, potrebbe al contrario complicarla. Se Rebic dovesse davvero giocare ala sinistra, si accenderà una sana concorrenza tra il trio di fantasisti del centrocampo per un posto accanto a Kessie e Bennacer (o Biglia), i punti fissi scelti dal tecnico. Al momento nelle gerarchie Calhanoglu occupa la prima posizione, ma per Giampaolo Paquetà resta una mezzala di grande qualità e Bonaventura una pedina irrinunciabile per esperienza e capacità.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy