Verso Milan-Inter, Giampaolo e Conte a caccia del riscatto. L’analisi

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport sottolinea che domani sera, alle 20.45, andrà in scena il primo derby di Milano con protagonisti Marco Giampaolo e Antonio Conte. Questi ultimi, che in Serie A non hanno ancora perso una stracittadina da allenatori, arrivano allo scontro diretto con tanta voglia di riscatto.

Mentre il tecnico dei rossoneri, che in occasione delle prime tre giornate di campionato ha fatto scelte non sempre condivisibili, è alla ricerca della prima grande vittoria stagionale, l’allenatore dell’Inter, che martedì notte ha dormito ad Appiano Gentile, vuole cancellare il passo falso contro lo Slavia Praga, difendere il primo posto in classifica e fare definitivamente passare in secondo piano l’accesa discussione tra Brozovic e Lukaku.

Quella valida per il quarto anticipo della quarta giornata di campionato, tra l’altro, è una sfida tra due diverse filosofie. Giampaolo, che schiererà i suoi uomini con un 4-3-3 e che sulla destra si affiderà ad Andrea Conti, è infatti promotore di un calcio offensivo e spregiudicato, mentre Conte è solito proporre un gioco basato sull’aggressività e sull’intensità. Chi la spunterà? Al terreno di gioco la sentenza.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy