Focus sulla tecnica: a Milanello si gioca a teqball

Focus sulla tecnica: a Milanello si gioca a teqball

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

TECNICAMalgrado la serie A sia in pausa per via della sosta nazionali, un uomo che sicuramente non è a riposo è Marco Giampaolo. Il campionato non è iniziato esattamente come voleva l’ex allenatore blucerchiato e per questo non è possibile concedersi una sosta. In questi giorni, nonostante le diverse assenze in squadra, il team rossonero si è allenato come sempre in quel di Milanello in vista della trasferta di Verona. Fanatico di qualità e tecnica, Giampaolo ha svolto delle sessioni di allenamento focalizzandosi sulla sensibilità col pallone dei suoi calciatori, questa volta però con un metodo assai curioso.

LA NOVITÀQuesta stagione infatti sono stati introdotti a Milanello dei nuovi strumenti di allenamento, i particolari tavoli da teqball. Si tratta di uno sport molto simile al ping pong con l’eccezione che al posto delle racchette è consentito utilizzare tutte le parti del corpo, eccetto le mani. Questa metodologia introdotta da mister Giampaolo è volta a migliorare la qualità di tocco palla della squadra non limitandosi solamente all’utilizzo dei piedi. Nulla di eclatante, ma pur sempre un segnale dell’allenatore che risponde così dopo aver ricevuto molte critiche inerenti la precisione delle giocate di squadra.   

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy