Gazidis: “Abbiamo l’obbligo di affrontare il problema razzismo. Faremo qualunque cosa”

Intervenuto a margine della presentazione da parte del Milan del nuovo progetto anti-razzismo, Ivan Gazidis ha commentato così l’idea rossonera di lanciare una nuova task-force: “Il calcio italiano deve prendere coscienza e assumere una posizione forte contro i comportamenti razzisti. Il Milan avrà un ruolo di leadership su questo tema, promuovendo dei valori umani fondamentali che riguardano tutti noi. Il calcio agisce da potente esempio sulla forza dell’unità e del lavoro di squadra. Diversità, inclusione e tolleranza aumentano la forza della squadra, del Club e della società nel suo insieme. Abbiamo pertanto l’obbligo morale di dover fare tutto il possibile per affrontare questo problema“. E ancora: “Con questo primo importantissimo passo vogliamo dimostrare nel modo più chiaro possibile che saremo proattivi e faremo ogni sforzo per combattere il razzismo nel calcio. Questi valori trascendono le rivalità calcistiche. Siamo lieti di avere anche il supporto dell’Inter in questa iniziativa“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy