Giampaolo-Piatek, c’è incomunicabilità

C’è qualcosa che non va nel rapporto tra Kris Piatek e Marco Giampaolo. Secondo il Corriere della Sera, il tecnico del Milan vuole rieducare il polacco anziché sfruttarne le qualità di cecchino. “Troppo pirata”, secondo Giampaolo che vorrebbe dal suo giocatore maggior capacità di seguire il gioco.

Il primo acuto del Pistolero è arrivato domenica scorsa a Verona su calcio di rigore, ma non sembra comunque a suo agio negli schemi rossoneri. Anche i rapporti sembrano risentirne: l’incomunicabilità tra i due rischia di diventare un problema serio per il Milan. Col Brescia ci fu la prima esclusione, stasera nel derby la grande occasione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy