Tonali impressiona la Serie A: i rossoneri lo rimpiangono, ma c'è un retroscena...

Tonali impressiona la Serie A: i rossoneri lo rimpiangono, ma c’è un retroscena…


VICINO AI ROSSONERI – Tra le tante suggestioni di calciomercato della scorsa finestra estiva, un’obbiettivo della dirigenza è stato anche Sandro Tonali. Il giovane del Brescia in realtà non è un nome nuovo per i rossoneri. In passato ebbe una possibilità di approdare a Milano che però non si è mai concretizzata. Fra gli altri argomenti, il classe 2000 ha parlato proprio di questo in un’intervista di Luglio: “Milan? Mi hanno bocciato ad otto anni e giocavo in attacco. Delusione? No, dopo sono andato al Piacenza”. Fu così che il matrimonio tra Sandro Tonali ed il club di Via Aldo Rossi non si realizzò, dandosi però appuntamento 10 anni dopo. Intanto il giovane si trasferisce al Brescia facendo vedere tutte le proprie qualità di regista in Serie B ma attirando l’attenzione di alcuni club della massima serie, tra cui i rossoneri. L’ispirazione a Gattuso ed il paragone con Pirlo sembravano essere i giusti ingredienti per vedere Tonali alla corte dei rossoneri ma anche in questa occasione non si arrivò mai ad un trasferimento. Già la scorsa stagione molti club avevano percepito la classe del regista del Brescia, fino ad arrivare quest’anno. Il giovane del nuovo millennio è il leader del centrocampo dei lombardi e molti club europei hanno messo gli occhi per un futuro affondo. Talento perso come Aubameyang? Per ora sì. Ma nel futuro tutto è possibile. Il matrimonio potrebbe essere stato solo rinviato.

UN FUTURO NEL MILAN – Si dice che niente dura per sempre. Anche nel calcio è così. L’attaccamento alla maglia è ormai qualcosa di lontano per i professionisti di oggi e questo fa in modo che gli appuntamenti estivi ed invernali di calciomercato siano caratterizzati da colpi a sorpresa. Questo non sempre riguarda dei big già affermati, sta alle società acquistare giocatori di prospettiva e metterli nelle condizioni di poter esplodere e fare il salto di qualità. Sono i casi di Joao Felix, di Mbappè o di Vinicius del Real Madrid. Calciatori di prospettiva inseriti in un progetto che li vede protagonisti possono confermarsi dei veri e propri trascinatori in grado di portare la squadra ad alti livelli. Allo stesso modo, anche Sandro Tonali da centrocampista del Brescia potrebbe ritrovarsi in cabina di regia in uno dei club più titolati al mondo come il Milan e chi lo sa, magari giocando pure la Champions League. Per ora non ci sono trattative in corso ma pensando alle qualità ed alle prospettive del giovane bresciano, anche in virtù della prestazione contro la Juventus, è facile pensare che un giocatore così al Milan sarebbe indispensabile. Biglia non convince e considerando la sua età sarebbe utile un rimpiazzamento giovane. E chi meglio di un classe 2000 con ottime doti di regia? Affianco a Bennacer e Paqueta creerebbe un centrocampo di assoluta giovinezza e qualità da puntare anche per i prossimi anni. Inoltre Tonali non ha mai nascosto le simpatie per i rossoneri, tenendo conto della sua ispirazione ad uno tra i più importanti centrocampisti del Milan di Ancelotti. Un giocatore assolutamente da monitorare.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl