Italia, Romagnoli: “Mi farò trovare sempre pronto. Champions con il Milan? È un obiettivo”

Il difensore centrale dell’Italia di Mancini, Alessio Romagnoli è intervenuto ai microfoni di Rai Sport, dopo il successo di questa sera contro l’Armenia.

Sulla prestazione: “Uno deve migliorarsi sempre, io faccio il mio. L’importante è farsi trovare pronto”.

Su Chiellini: “Giorgio è un grandissimo giocatore e un uomo fantastico. Chi giocherà al suo posto cercherà di dare il massimo”.

Sulla gara di questa sera: Le partite diventano facili al fischio finale se si vince. In queste partite si rischia di fare brutte figure”.

Sul gol subito questa sera: “Noi cercavamo di scappare fino all’area di rigore. E’ capitato che lui ha messo la palla giusta per il taglio. Io ero dietro e non ho visto”.

Sulla Champions con il Milan: “Giocarla non sarebbe male perché ti confronti con i migliori al mondo. E’ un obiettivo e i grandi campioni devono giocarla se vogliono esserlo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy