La certezza è sempre lui: Donnarumma sale in cattedra

È ancora lui la certezza del Milan: ieri sera contro l’Inter Gigio Donnarumma ha risposto ancora presente tra i pali. È lui il migliore dei suoi per costanza e numeri. Incolpevole sui due gol, Donnarumma ha garantito ai suoi un muro in porta. I quotidiani sportivi in edicola questa mattina sono concordi sul giudizio del giovane portiere. Un 7 in pagella in una serata che ha visto il Milan spegnersi piano piano sotto l’organizzazione e la concretezza degli uomini di Conte.

Eletto uomo spogliatoio da Boban, Giampaolo ha speso parole d’elogio per il giocatore classe 1999. Una certezza in una notte dalle mille domande, con un solo punto fisso: il portiere. Donnarumma aspetta la mossa dei dirigenti, pronti a proporre il rinnovo al 99.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy