La UEFA: “Ci sono società con saldo negativo sul mercato, andremo a verificare il FPF”

Presente quest’oggi all’Università Bocconi di Milano, Andrea Traverso, managing director Financial Sustainability & Research dell’UEFA, ha confermato l’avvio di indagini in chiave Fair Play Finanziario su diversi club per il saldo negativo nell’ultimo calciomercato:

Quest’anno già un numero importante di club ha sforato il deficit massimo di 100 milioni sul mercato. Ci sono società che hanno un saldo negativo nei trasferimenti, andremo a verificare le situazioni per il Fair Play Finanziario e poi vedremo se ci saranno procedimenti. L’anno scorso i nuovi indicatori per il FPF non hanno portato a indagini, quest’anno sì, anche se siamo ancora alla richiesta di informazioni ai club. D’altronde c’è stato un aumento delle spese, con 6 paesi su 10 hanno battuto il proprio record. Plusvalenze? È un altro tema che stiamo monitorando da vicino. È un fenomeno da monitorare, in alcuni paesi è più preoccupante ma in linea generale è ancora sotto controllo“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy