Le pagelle, Torino-Milan: black out Musacchio, Donnarumma da horror. Giampaolo paga la mossa Jack

Le pagelle, Torino-Milan: black out Musacchio, Donnarumma da horror. Giampaolo paga la mossa Jack


Harakiri Milan. I rossoneri, dopo un primo tempo ben giocato e una valanga di occasioni sciupate, crollano all’Olimpico Grande Torino contro i granata di Belotti che si rivela ancora una volta mattatore infallibile. Giampaolo sciupa l’occasione per fare 3 punti – oltre che per evitare critiche fino a domenica – sostituendo il fino a quel momento migliore in campo, Leao, per inserire un convalescente Bonaventura e la partita svolta, in negativo, per “5 minuti di straordinaria follia”. Male Donnarumma e Musacchio, entrambi responsabili in occasione dei due gol. Nonostante il risultato, buona prova della mediana, con un Bennacer che fa ben sperare in ottica futura.

DONNARUMMA 5 – Rischia di combinare più di una frittata nel primo tempo; nella ripresa subisce un gol suo palo ed è più che rivedibile in occasione del raddoppio. Il solito up & down di Gigio. Belotti fa festa.

CALABRIA 5.5 – Buon primo tempo, però poi i gol arrivano tutti dalla fascia di sua competenza.

MUSACCHIO 5 – Nella ripresa stacca la spina e con Belotti non capisce più nulla: imbarazzante la facilità con la quale si fa saltare in occasione dei due gol granata. Birillo.

ROMAGNOLI 6 – Fino alla sgroppata che poteva essere letale per la “banda Mazzarri”, prova impeccabile. Poi il disastro; anche se le reti non sono a lui imputabili.

HERNANDEZ 6 – Buona prestazione per il francese, che nella prima frazione di gioco fa vedere qualcosa di diverso sulla sinistra. Poi si abbassa, così come tutto il Milan.

KESSIE 5.5 – Guerriero, come nel derby trattore insuperabile. Per 94′, poi nel recupero si porta sulla coscienza un pareggio già fatto e che avrebbe in qualche modo salvato la faccia ai compagni e al mister.

BENNACER 6.5 – Dopo due partite con Biglia, finalmente si vede qualcuno che verticalizza, che sgroppa e inventa. Paga l’ammonizione dopo pochi minuti che ne condiziona gli interventi (dall’89, REBIC 5.5).

CALHANOGLU 6 – Il turco dopo la prestazione da incubo del derby, comincia con il piglio giusto: una punizione fuori di nulla e una botta dal limite respinta da Sirigu. Difficile dargli l’insufficienza nonostante la sconfitta

SUSO 5 – Sbiadito per 45′ minuti, nella ripresa si mette le mani sui fianchi e non contribuisce alla fase difensiva; non a caso i due gol provengono dalla destra. Cerca di farsi perdonare nel finale, ma la prestazione è decisamente negativa.

PIATEK 6 – Realizza su rigore e tiene botta per tutto il primo tempo, compiendo un importante lavoro tattico. Nella ripresa cala e anche sotto-porta si dimostra meno lucido del solito, sbagliando anche un rigore in movimento. Meno cecchino.

LEAO 6.5 – Esce inspiegabilmente lui e muore il Diavolo. Come contro l’Inter è il punto di riferimento per far ripartire i suoi e creare la superiorità numerica. Per di più si guadagna il rigore del momentaneo 0-1. Poi esce…(dal 66′, BONAVENTURA 5 – Spiace giudicare negativamente il povero Jack, tornato in campo ufficialmente dopo quasi un anno dall’infortunio al ginocchio, ma dal suo ingresso il Milan si abbassa e subisce due reti. Non bene).

GIAMPAOLO 5 – Partita dai due volti: il Milan nel primo tempo gioca, domina e a tratti fa vedere buone cose, ma soprattutto vince. Dopo la sostituzione – scellerata – di Leao al 66′, il black out. Con una mossa vanifica quanto di buono fatto vedere, compromettendo la situazione dei suoi ma soprattutto della sua panchina.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl