Milan verso la Fiorentina: scocca anche l’ora di Rebic?

Due spezzoni, qualche buono spunto ma nulla di più. Deve ancora decollare l’avventura rossonera di Ante Rebic che, a differenza di Rafael Leao, altro volto nuovo che si sta ben inserendo nello scacchiere rossonero, attende la prima occasione da titolare.

Focus on sunday

Per il croato, l’opportunità di potrebbe materializzare domenica sera. A San Siro arriverà la Fiorentina di Vincenzo Montella, con Rebic che potrebbe riuscire a scalzare un non brillantissimo Suso o, addirittura, lo stesso Leao dal tandem offensivo completato da Piatek.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy