Montella in conferenza stampa: "Siamo in crescita, domani ci attende una gara difficile"

Montella in conferenza stampa: “Siamo in crescita, domani ci attende una gara difficile”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara di domani sera contro il Milan: “Penso che i rossoneri stiano portando avanti un bel lavoro. Non mi fido di loro perché hanno calciatori importanti e sono una squadra forte. Hanno bisogno di tempo perché hanno cambiato tanto. Al Milan penso di aver fatto buone cose, abbiamo vinto un trofeo, tra l’altro. Non c’è nessuna voglia di rivalsa, da parte mia. Bonaventura? Credo che in questo modulo possa giocare come trequartista o come interno. E’ un giocatore importante che può anche ritornare in Nazionale. Suso? E’ molto forte e dovremo fare attenzione. San Siro è uno stadio che suscita emozioni. Per chi inizia a giocarci è un sogno, faccio fatica a immaginare uno stadio più bello, ma, se riusciranno a costruirlo, meglio. Giampaolo? Soprattutto in Italia, un episodio può influire sul giudizio su un allenatore. E’ importante essere sostenuti da società che diano fiducia e tempo. Auguro a Giampaolo il meglio perché lo merita”.

E ancora: “Siamo in netta crescita, soprattutto come gioco. Quando cambi metodologia di lavoro, ci vuole tempo, un po’ come quando sostituisci tanti giocatori. Sarà un test davvero impegnativo e stimolante. Chiesa e Castrovilli? Chiesa è stato fantastico nelle ultime gare. Castrovilli può migliorare ancora, tira ancora poco in porta. In cosa può migliorare la Fiorentina? Dobbiamo migliorare la gestione dei momenti della partita. Sorpreso da Ribery? No, l’orgoglio del campione, di certo, non lo tradisce. A Milano senza punta? Vorrei sorprendere Giampaolo, ho dei bei ricordi a Milano con la Fiorentina. Abbiamo altre soluzioni e arriveremo a giocare con il nove. Se Chiesa sia una punta? No, lo abbiamo avvicinato alla porta, ma non è la punta a cui pensiamo noi”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy