Nazionale, tris dell’Italia all’Armenia: le prestazioni di Donnarumma e Romagnoli

Finisce 3-1 per l’Italia il match di qualificazioni agli Europei fra Armenia e Italia. Gli azzurri, andati sotto nei primi minuti, hanno prima pareggiato con Andrea Belotti. Nel finale, poi, non senza qualche sofferenza, sono arrivati i gol del vantaggio (Pellegrini) e quello del tris (autogol). Nei secondi quarantacinque minuti, tra l’altro, gli azzurri hanno giocato in undici contro dieci.

Sufficienti le prestazioni di Donnarumma e Romagnoli. Il primo, incolpevole sul primo gol dell’Armenia, non ha dovuto compiere miracoli nel corso del match. Il secondo, in coppia con l’ex compagno Bonucci non si è reso responsabile di nessun errore decisivo. In generale entrambi non si sono trovati troppo spesso sotto pressione, avendo l’Italia gestito gran parte del match.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy