Nessun ultimatum a Giampaolo, il Milan attende la svolta

Nessun ultimatum a Giampaolo, il Milan attende la svolta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Si prosegue con Giampaolo, con convinzione. La dirigenza rossonera intende confermare il tecnico dei rossoneri, nonostante i risultati ottenuti in queste prime cinque giornate di campionato. Si riparte, dunque, dalle battute iniziali di Torino-Milan, durante le quali i rossoneri hanno mostrato ottime trame di gioco, proponendo sviluppi offensivi ben studiati e organizzati. Serve quella personalità, quelle idee e quel dinamismo da qui in avanti, dove ogni passo falso potrebbe costare caro alla squadra rossonera.

CONFERMA – Nessun ultimatum dunque, da Casa Milan filtra in modo netto la fiducia nei confronti del tecnico. I miglioramenti sul terreno di gioco sono stati notati e apprezzati anche dai vertici del Club: si è infatti visto finalmente un calcio logico e ben strutturato. La classifica dice sei punti dopo cinque giornate, ma la situazione non è ancora completamente compromessa. Dalla società, sottolinea l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, filtra anche che la situazione non cambierebbe nemmeno se le cose non dovessero andare per il meglio nella serata di domani contro la Fiorentina. La dirigenza si attende solo una svolta significativa oltre ad una conferma nei miglioramenti visti sul campo del Torino, prima della doppietta targata Andrea Belotti.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy