Sei qui: Home » News » Piatek chiede un compromesso a Giampaolo

Piatek chiede un compromesso a Giampaolo

Continua la crisi di Krzysztof Piatek. Il polacco non riesce a siglare un goal con la maglia rossonera del lontano 19 maggio 2019, quando il Diavolo batté il Frosinone (2-0). Mercoledì sera, il polacco ha rilasciato una lunga intervista dalla Polonia. Ecco le parole pesanti rivolte al proprio allenatore Marco Giampaolo, riportate dal Corriere dello Sport.

Dovremmo provare soluzioni più semplici e dirette come i palloni lunghi in profondità. Mi mancano un po’ queste situazioni” – le difficoltà del Pistolero nell’esprimersi nel nuovo gioco sono evidenti. Lo stesso Giampaolo preferirebbe attaccanti più propositivi all’azione, rispetto quelli che attaccano in profondità.

LEGGI ANCHE:  Quanto vale la Champions per il Milan? Il confronto con Inter e Juventus!

La questione creatasi, verrà discussa nei prossimi giorni quando Piatek tornerà a disposizione del tecnico abruzzese. Ad ogni modo la squadra non può fare a meno del polacco. Lo scorso anno ha siglato 30 reti stagionali e non sarebbe un caso, ma dall’altra parte anche il Pistolero dovrà sacrificarsi per il team per il bene del Milan.