Piatek-gol, e con l’esultanza zittisce le critiche

Il suo gol è stato decisivo per ottenere la vittoria nel complicatissimo match del Bentegodi e Krzysztof Piatek si è tolto più di un sassolino dalla scarpa. Il Pistolero, che non segnava dal 19 maggio con la maglia del Milan, si è portato l’indice sul naso, “zittendo” di fatto tutte le critiche piovute in questi mesi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy