Sala stampa, Giampaolo: "Il cambio di Jack? Leao non ne aveva più. Suso inventa. Spero non si intacchi il morale"

Sala stampa, Giampaolo: “Il cambio di Jack? Leao non ne aveva più. Suso inventa. Spero non si intacchi il morale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le parole del mister Marco Giampaolo in conferenza stampa dopo la sconfitta in Torino-Milan:

Sulla prova del Milan: “La vittoria avrebbe aumentato l’autostima dei ragazzi, che stasera hanno dimostrato attaccamento, hanno avuto una buona reazione dopo la sconfitta nel derby, hanno giocato da professionisti. Mi dispiace perché la sconfitta è immeritata. Spero che la sconfitta non intacchi l’autostima, che la squadra continui a lavorare bene”.

Sul cambio Leao-Bonaventura: “Il Milan ha avuto il torto di non chiudere la partita, dovevamo essere più cinici, la partita era in pieno controllo. Leao non ne aveva più, è uno scattista e non ce la faceva. Jack ci garantiva la stessa qualità e ha dato la palla a Kessie che poteva far pareggiare. Nel finale potevamo mettere le cose a posto ma siamo stati imprecisi. Ma la partita non è cambiata per Jack“.

Sull’attacco e i gol sbagliati da Piatek: “Non è preoccupante, perché prima non ne creavamo di azioni. Stasera Piatek non è stato cinico e preciso, ma per me conta anche lo spirito, il sacrificio e non ho trovato un giocatore non collaborativo stasera. Poi si può sbagliare, si devono punire solo gli atteggiamenti sbagliati”.

Sulle parole di Maldini prima della gara e il paragone con Sacchi: “Paragonarmi a Sacchi è una bestemmia, loro mi vedono tutti i giorni a Milanello e sanno come lavoro. Sono sotto la lente di ingrandimento ed è giusto che sia così: cerco di migliorare le cose, ma è normale che sia così perché sono al Milan. Però la squadra la sento, altrimenti stasera non avremmo fatto questa partita, ne avremmo fatta una dimessa. Poi il risultato ci condanna ma è un altro discorso”.

Su Suso, apparso stanco nella ripresa: “Suso è un giocatore che accende la luce, che ha colpi. Al 93′ l’assist per Piatek è di Suso. Quando lo vedo trascinarsi lo sostituisco, ma finché vedo che può illuminare lo tengo“.

Sul cambio tattico di Mazzarri e il black out di 5 minuti: “Non so che dire, è stato bravo il Torino a vincere”.

Sul possibile fallo su Calhanoglu in occasione dell’1-1: “Questa non la so. Io l’ho rivisto e mi pare che fosse fallo, ma non cambia niente se lo dico io”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy