Una possibile scommessa: il 4-2-3-1

Una possibile scommessa: il 4-2-3-1


UNA NOVITÀ – Finora si tratta di un modulo non ancora preso in considerazione ma con sperimentazione ed interpreti adatti potrebbe rivelarsi una scoperta. Si tratta di una soluzione adottata da numerosi club italiani tra cui la ex Juventus di Allegri e la Roma. Al Milan invece per trovare un modulo che preveda un trequartista di ruolo si deve tornare indietro con Kaka, visto che i profili di Boateng ed Honda sono stati degli adattamenti. Analoga è la situazione odierna dei rossoneri con Suso che è stato “sacrificato”, mentre il brasiliano Paqueta non è ancora stato provato in quella zona del campo come vorrebbero molti tifosi. Le qualità offensive dell’ex Flamengo sono indiscutibili ed evidenti anche con la nazionale brasiliana nonostante al Milan sia sempre stato utilizzato in un ruolo più di copertura che di offesa. Questo modulo potrebbe rappresentare un’occasione per vede Paqueta in una posizione che gli permetta di agire in piena zona avanzata ed esprimere tutte le sue doti offensive.

GLI INTERPETI – Una nota di merito da assegnare a questo modulo è il fatto che tutti i giocatori hanno la possibilità di giocare nei loro ruoli abituali o in cui hanno già operato. Nonostante questo, a parte Donnarumma e Romagnoli, gli altri 9 giocatori non sono intoccabili. In difesa i dubbi sono gli stessi delle formazioni attuali. Curioso vedere chi sarà il fiancheggiatore di Romagnoli tra Musacchio e Duarte. Da capire se Rodriguez manterrà la titolarità con il rientro di Theo Hernandez oltre all’eterno ballottaggio tra Calabria e Conti. In mediana potrebbe esserci la qualità di impostazione di Bennacer e la fisicità di Kessie ma occhio alla tecnica di Calhanoglu e all’esperienza di Biglia. Nel tridente del centrocampo avanzato Suso sarebbe il solito esterno destro lasciando la trequarti centrale a Paqueta con Rebic a sinistra. Anche qui non mancano le alternative grazie alla duttilità di Borini e alla fantasia di Bonaventura, entrambi due possibili jolly. Le chiavi dell’attacco sarebbero molto probabilmente per Piatek ma non è da escludere una possibilità per Leao se il bomber polacco non dovesse riuscire a sbloccarsi. Evidente come gli interpreti ci siano, si tratta di una scommessa che potrebbe togliere delle soddisfazioni qualora dovesse ricadere tra le scelte di Giampaolo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl