Verso Verona-Milan, Stepinski: "Piatek? L'anno scorso importante per lui, quest'anno lo sarà per me"

Verso Verona-Milan, Stepinski: “Piatek? L’anno scorso importante per lui, quest’anno lo sarà per me”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il nuovo attaccante dell’Hellas Verona, Mariusz Stepinski, ha parlato in occasione del Media Event dedicato alla sua presentazione. Domenica affronterà il Milan al Bentegodi.

“Se sarà la stagione piu importante per te? Spero che sia la migliore della mia carriera, almeno sin qui. Ma io sono qui soprattutto per raggiungere con la mia nuova squadra l’obbiettivo della salvezza. Il mio obiettivo è di dimostrare di avere qualità. Domenica duello tutto polacco con Piatek? E’ un attaccante simile a me, cerca la palla vagante in area per segnare. L’anno scorso è stato un anno importante per lui, come quest’anno lo sarà per me. Se ho ambizione di tornare nella Nazionale polacca? Sarebbe un orgoglio per me, ho fatto tutte le categorie giovanili della Nazionali sino a quella maggiore. Ma adesso guardo gli obiettivi più imminenti: allenarmi bene e, se il mister mi darà fiducia, giocare domenica contro il Milan. Prima devo guadagnare la fiducia del mister, poi dovrò giocare per la squadra e fare gol”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy