Verso Verona, più Castillejo che Rebic. Rischia Paquetà

Dubbi di formazione in vista di Verona-Milan. Il Corriere dello Sport racconta del principale ballottaggio nel pensiero di Giampaolo. Il duello è tra Castillejo e Rebic. Il primo fin qui è sempre stato titolare ed è in vantaggio rispetto al croato che ancora non si è mai allenato con la squadra. Oggi l’esordio a Milanello, dunque, per il neo acquisto rossonero. Poco tempo per assimilare i dettami del gioco e probabile un esordio a partita in corso.

L’altra incognita è Paquetà, che rientrerà dal Brasile solo domani e i postumi del viaggio intercontinentale potrebbero mettere in pericolo la sua presenza – almeno da titolare – domenica sera. Probabile quindi una conferma per Calhanoglu nei tre di centrocampo.

Oltre a queste opzioni più accreditate, dal cilindro delle sorprese potrebbero uscire Bonaventura e Leao. Il primo ha concluso il periodo di riabilitazione e scalpita per ritrovare il campo, mentre il secondo è in fiducia dopo gol e prestazione di livello con la sua nazionale under 21.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy