Altalena Donnarumma: il momento particolare di Gigio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Chiamarsi Gianluigi Donnarumma oggi è sinonimo sicuramente di un peso non indifferente da mantenere sulle spalle. Essere un fenomeno nel rettangolo di gioco ed un personaggio mediatico importante a soli 20 anni è senza ombra di dubbio tanto bello quanto difficile. L’ultimo periodo targato Gigio Donnarumma tra i pali, è stato parecchio altalenante e difficoltoso, quasi a rispecchiare l’avvio complicato della stagione del suo Milan. Le quattro sconfitte di campionato in sei partite giocate, passano tra le altre cose anche dalle sue dita e da prestazioni che purtroppo sono al di sotto di qualsiasi aspettativa, nonostante la giovanissima età, complice ovviamente il rendimento dell’intera squadra.

SITUAZIONE RINNOVO – Il contratto di Gianluigi Donnarumma torna a mettere in apprensione il Milan. La società sta lavorando per andare incontro a quelli che dovranno essere i rinnovi del contratto di alcuni calciatori. Le trattative per quanto concerne il portiere rossonero sono in una fase di stallo e rischiano di andare a complicarsi dopo la telenovela di due anni fa. La società meneghina propone oggi di spalmare il tutto fino al 2024, con una riduzione sostanziale dell’ingaggio da 6 milioni a 4 milioni di euro a stagione, più sostenibile per i conti del club. L’agente dell’estremo difensore, Mino Raiola, ha però altre idee e vuole rimandare tutto.

Il portiere è legato al Diavolo con un contratto in scadenza nel 2021, e in caso di mancato rinnovo potrebbe anche fare le valigie nella prossima sessione estiva di mercato a prezzo fortemente scontato, conseguenza alla quale nessuno vorrebbe arrivare, tanto meno Maldini e Boban, grandissimi estimatori del 99 rossonero, considerato non solo il presente ma anche il futuro di questa squadra.

USCIRE DAL TUNNEL – Il nuovo Milan di Stefano Pioli ha bisogno ora più che mai di ritrovare le parate e la tranquillità soprattutto mentale e psicologica del suo portiere. Con ogni probabilità, adesso arriva la prova più importante e forse la più complicata, il convivere con diverse situazioni particolari: provare ad archiviare ed allontanare quello che è stato un periodo non particolarmente meraviglioso, dove il suo compagno di reparto Reina è uscito da eroe nel momento in cui è stato chiamato in causa, superare l’ostacolo rinnovo e mettere a tacere tutte le voci negative che possono in qualche modo vederlo lontano dalla concentrazione giusta, dai tifosi, da San Siro, dal Milan…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook