Boban predica pazienza su Pioli e mercato. A gennaio in arrivo un terzino destro?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan chiede fiducia e lo fa attraverso Zvone Boban: “Per il nuovo tecnico – ha ammesso il manager rossonero alla Gazzetta dello Sport abbiamo valutato due situazioni, ma Pioli è pragmatico ed è un uomo forte”. E ancora: “La proprietà è pronta a investire a gennaio? Quando sarà il momento valuteremo”. Su Marco Giampaolo: “Speravo di lasciare Milano con lui”.

Zvone Boban punta sulla serietà di Stefano Pioli per far ripartire il Milan. Il concetto, ribadito al Festival dello Sport di Trento, guarda all’esigenza di fare risultati: “Vogliamo arrivare al traguardo attraverso il gioco”. Come fa notare il Corriere dello Sport, più controverso il chef football officier rossonero sulla sua posizione: “Non mi pento di essere tornato al Milan”. Ma poco prima gli era scappata la battura: “Anch’io mi chiedo perché sono qui”.

Il ritocco dal mercato di gennaio sarà sulla fascia destra. Secondo Tuttosport, sono l’ivoriano Serge Aurier del Tottenham e il turco Mehmet Celik del Lille i due nomi più “papabili” per puntellare la retroguardia. Più fattibile il secondo dopo che gli Spurs hanno già chiuso la porta ad una cessione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook