Calabria out contro il Lecce. Avvio choc, secondo rosso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Calabria

Queste prime gare di campionato, non sono certo state le migliori apparizioni del rossonero Davide Calabria. Il giovane terzino ha già collezionato due cartellini rossi in sei partite disputate. Il classe ’96 è stato espulso due volte in trasferta, contro il Verona e contro il Genoa ieri sera. Falli banali, figli di un momento professionale non semplice e positivo. Calabria, dopo aver saltato il derby di Milano contro l’Inter, non comparirà nella lista dei rossoneri convocati per la gara interna contro il Lecce, in programma il prossimo 20 ottobre. Stesso dicasi per Castillejo, espulso subito dopo la parata di Reina sul rigore di Schone. Lo spagnolo era in panchina e probabilmente qualche parola o gesto di troppo hanno obbligato il direttore di gara ad optare per l’espulsione immediata. Calabria, inoltre, è l’unico giocatore dei primi cinque campionati ad aver collezionato due cartellini rossi in questa stagione.

Venti cartellini gialli e quattro rossi in queste prime sette giornate: un dato che apre ad una libera interpretazione in un momento in cui il Milan torna a sorridere dopo tre sconfitte consecutive che lo avevano accompagnato sul fondo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook