Sei qui: Home » Rassegna Stampa » Giampaolo testardo: insiste sulla vecchia guardia, ma è un fallimento

Giampaolo testardo: insiste sulla vecchia guardia, ma è un fallimento

Sui quotidiani odierni, il pensiero è unanime: il Milan ha vinto a Genova senza convincere e mister Marco Giampaolo resta sul banco degli imputati, nonostante tre punti che mettono qualche rinforzo ad una panchina ancora traballante.

L’errore principale del tecnico di Bellinzona, secondo Il Corriere della Sera, è stato quello di affidarsi ancora una volta a giocatori “della vecchia guardia” in palese difficoltà e che dunque lo hanno tradito: il riferimento è principalmente a Calhanoglu, Piatek e Suso. Giampaolo ha sbagliato la formazione, fossilizzandosi ancora su calciatori che forse meriterebbero al momento la panchina.